HOME | ABOUT US/CHI SIAMO | CONTEST VENICE TO EXPO 2015 | NEWS | CONTACT | LINKS
 
BACK  NEXT
   
Bricola, in veneziano, è una struttura formata da due o più grossi pali di legno legati tra di loro e posti in acqua; utilizzata per indicare le vie d’acqua (canali). Con il gioiello si instaura un rapporto particolare, legato non solo al proprio valore, ma soprattutto alla capacità di donare fascino, bellezza ed emozione per chi lo sta indossando. Da sempre carico di significato simbolico, rappresenta un bisogno estetico, comunica uno stato d’anino, riesce a far vivere un esperienza. Dopo aver appreso le basi della lavorazione del vetro, in particolare quella a “lume”; si è scelto di lavorare sulla trasparenza, leggerezza, profondità evidenziate proprio dalla sua natura, ma specialmente il rapporto che il vetro instaura con la luce. Essa viene catturata e la intensifica, attraversando l’oggetto fa esprimere massima intensità al colore, suscitando reazioni e sensazioni emotive. Grazie a questa peculiarità, il vetro, intriso di colori, ritorna alla sua vera essenza, ritorna a vita...il vetro è sempre vivo, ancor di più dopo la ricottura!

Francesco Paolini
A “bricola” in Venice, is a structure formed by two or more large wooden posts tied together in the water, which serve to indicate waterways (canals). A special relationship is established with jewellery, which does not derive from its value alone, but especially from its capacity to relay charm, beauty and emotion to the person wearing it. Always full of symbolic meaning, it is an aesthetic need, it communicates a state of mind, it creates an experience. After learning the basics of glass making, particularly “lampwork”, I chose to work on the transparency, lightness, depth highlighted by its own nature, and particularly on the relationship that glass establishes with light, which its captures and intensifies, to express the full brilliance of the colour, and enhancing the emotional impact. As a result, the glass fills with colour to return to its true essence, to return to life ... the glass is always alive, even more so after it is annealed!



   
BACK  NEXT 
 
Home | About us | Contest Venice to Expo 2015 | News | Contact | Links